Search

LIVE | Sampdoria-Lazio 1-2

Piccolo momento di crisi, con la vittoria che manca alla Lazio addirittura dal lontanissimo 29 Ottobre. E affrontiamo a Marassi la Sampdoria, squadra in un ottimo momento di forma e ben messa in campo dal mister Giampaolo. Finora ha sempre vinto in casa, ma noi ci crediamo comunque. Sperando che il Var ci sia benevolo.

PER AGGIORNARE, PREMERE REFRESH O F5

Sampdoria-Lazio 1-2 (55′ Zapata – 79′ Milinkovic-Savic, 90′ + 1′ Caicedo)

Secondo tempo

Fine partita – Sampdoria che aveva sempre vinto in casa. E invece…

90′ + 4′ – Partita che finisce qua! Grandissima rimonta, anzi, una rimonta GROSSA!

90′ + 3′ – Lazio che si divora il 3-1! Contropiede 3 contro uno, Ciro per Luis, palla di ritorno troppo lunga! Immobile controlla male, e serve in ritardo Lukaku che viene anticipato!

90′ + 2′ – GOL regolare! Caicedo era sempre stato in gioco! Bene così.

90′ + 1′ – IL GOL DI CAICEDO! PAZZESCO! Discesa di Milinkovic, palla in mezzo all’area con Caicedo liberissimo che pensa di essere in fuorigioco e lascia passare. Palla a Ciro, che viene fermato da Viviano: il rimpallo arriva a Caicedo che non può sbagliare! Il gol del Panterone.

90′ – Tre i minuti di recupero

89′ – Continuiamo ad attaccare, ma sembrano mancare le idee.

87′ – Niente, il Var lascia correre. Non sembra esserci stato niente.

85′ – Ancora Lazio! Marusic in contropiede, crossa per Immobile che stoppa e prova a servire Luis. Fermato da Ferrari, ma proteste vibranti per un tocco di mano richiesto da Ciro. Aspettiamo la Var.

83′ – Altro contropiede Lazio, ma Immobile non riesce a servire Luis Alberto. Dannazione. Ultimo cambio anche per la Samp, fuori Barreto dentro Verre. Verre. Ma chi c@##o è Verre oh? (Cit.)

81′ – Altra occasionissima Lazio! Contropiede di Luis Alberto, palla a Caicedo che serve Marusic che entra in area. da buona posizione tira, ma lo fa male. Poteva servire Ciro…

79′ – IL PAREGGIO DELLA LAZIO! MILINKOCRAZIA UNICA VIA! Punizione dalla destra di Luis Alberto, Parolo di testa, respinge Ferrari, palla che staziona in area piccola. Allora Sergej decide di buttarla dentro in spaccata, così.

77′ – Lukaku crossa in mezzo, ma nessuno vuole andare sulla palla. Giusto così dai, mica è importante segnare.

74′ – Ramirez a terra per crampi. E allora Mazzoleni ferma il gioco, non capiamo il perché. Girandola di cambi intanto: escono Lulic e Leiva, dentro Lukaku e Caicedo. Esce anche Ramirez per Ricky Alvarez.

72′ – MILINKOVIC PERDE UN DUELLO FISICO. È CRISI.

70′ – Ennesima chiusura provvidenziale di Radu sul contropiede Samp. Angolo.

69′ – Primo cambio per la Sampdoria: esce Quagliarella, entra Kownacki. Un altro cognome facile.

66′ – Cross di Parolo per Immobile, tempestiva uscita di Viviano. Non riusciamo proprio a segnare.

64′ – Occasionissima Lazio! Magia di Luis per Parolo in area defilato, il tiro è più un cross in mezzo: Marusic non riesce ad arrivare al tiro!

62′ – Patric che dà subito occasione a Parolo di farsi notare con un passaggio orribile. San Marco recupera e ne salta due con un tunnel. Grazie Marcolino.

61′ – Cross di Berezinski, Quagliarella tira al volo. Fallo laterale. Per compensare a questa bruttezza, esce Bastos ed entra Patric.

57′ – Lazio che soffre ancora, Quagliarella in area prova a servire Ramirez, palla in mezzo per Zapata. Diagonale provvidenziale di Radu, con Barreto che prova la deviazione involontaria. Fuori di niente.

55′ – GOL DELLA SAMP! ZAPATA! Lancio di Torreira, sponda di Quagliarella per Zapata lasciato da solo davanti a Strakosha. Non può sbagliare, purtroppo. Samp in vantaggio.

52′ – Ancora Marusic sulla destra, cross per Lulic che al volo tira: diventa un tiro-cross, ma Milinkovic oramai non ci credeva più.

51′ – PA(RO)LO! Marusic sulla destra, palla a Parolo che in area tira bene sul secondo palo. Lo prende il pieno. La respinta arriva in bocca a Viviano a terra. La fortuna si è presa degli epiteti poco piacevoli.

49′ – Angolo Samp, batti e ribatti, Strakosha esce su Ferrari, porta vuota, botta di Torreira, respinto. Ma ci sono anche azioni meno ragionate.

47′ – Marusic dà palla due volte alla Samp, che guadagna un angolo. Quagliarella si arrabbia con Marusic, perché voleva qualcosa in più. Incontentabile.

46′ – SMORFIA DI DOLORE DI MILINKOVIC. AIUTO.

45′ – Riprende la partita, possesso Samp. Tiro di Ramirez fuori di qualche metro. Continua così ragazzo.

Inizio secondo tempo – Intensifica il riscaldamento Lukaku. C’è una fascia da dominare.

Primo tempo

Fine primo tempo – Partita che poteva essere tranquillamente sul 3-2. E invece è ancora 0-0, mah.

45′ – Primo tempo che finisce senza recupero. Meglio preservare il campo.

44′ – LEIVA A VUOTO. E allora Ramirez serve Quagliarella, tiro alto. È rimasto scioccato anche lui.

43′ – Punizione per la Samp dai trenta metri. Batte Ramirez. Barriera. Semplice.

41′ – Lulic sfonda sulla sinistra e serve in mezzo, Parolo anticipato da Silvestre. Milinkovic serve Radu sulla fascia, cross in mezzo e sul secondo palo vola Marusic che schiaccia fuori! Vola vola vola l’ape Adam.

39′ – Lazio che prova a farsi vedere ancora in area, ma non troviamo lo spazio per il tiro. Li prendiamo per sfinimento.

38′ – Trentotto i minuti di gioco, e ancora non abbiamo capito come scrivere correttamente Berezinski.

35′ – Che occasioni Lazio! Angolo dalla destra, palla che arriva al limite: Immobile tira una saracca al volo, respinge Viviano. Palla che arriva a Luis che incrocia benissimo, ma Silvestre salva sulla linea! Diventiamo pericolosi.

33′ – Contrasto Radu-Ramirez con il sampdoriano che va a terra. Non si sa cosa succede, ma l’arbitro dopo dieci secondi ferma tutto, e fa scodellare la palla. Momenti di confusione.

31′ – Ma di nuovo Samp, Ramirez libera in area Zapata che tira: Strakosha di piede respinge!

30′ – Che occasione Lazio! Milinkovic evita tutti, e lancia in profondità Luis Alberto. Luis entra in area, ma perde tempo nel dribbling e non tira subito: recupera Ferrari! 

29′ – Miracoloso Bastos! Palla persa a centrocampo, contropiede Samp 3 contro 3. Zapata entra in area, ma Bastos rinviene e lo ferma!

28′ – Infatti Marusic porta palla e si accentra. Accentra. Dà palla a Radu che tira la bombarda dal limite. Palla alta di poco!

27′ – Azione manovrata della Lazio! Lulic corre sulla fascia, crossa per Marusic che tocca per Luis Alberto, palla dietro per Parolo, ma il tiro non è preciso. Ma inizia a rivedersi qualche sprazzo di gioco!

23′ – Ramirez! Salta tutti sulla destra, rientra e tira a giro: palla alta di pochissimo! D’altronde non sei Maurito Zarate.

21′ – Che occasione Lazio! Marusic parte in velocità, palla bassa a Luis a rimorchio: il tiro deviato da Milinkovic può diventare un assist per Lulic, che non se lo poteva aspettare e non riesce a intervenire. Calcio a sorpresa.

19′ – Torreira batte la punizione dritta in porta, barriera piena. Mettiamocene 472.

18′ – Occhio alla Samp però! Lancio per Zapata che controlla (forse con un braccio) e libera al tiro Ramirez. Strakosha respinge, ma ancora Ramirez. E viene steso da Parolo vicino al limite.

17′ – Ancora Lazio! Angolo sporcato sul secondo palo, Immobile controlla e prova il tiro a giro: fuori di poco! Dobbiamo solo migliorare la mira.

16′ – Cross basso di Parolo per Ciro, Murru in angolo!

15′ – Proviamo a farci vedere: cross di Lulic, Parolo di testa manda a lato! Iniziamo così.

14′ – Non voglio fare il pessimista e dire che stiamo giocando male, ma di sicuro stiamo giocando il contrario di bene. (Cit.)

13′ – Cross di Berezinski, sul secondo palo Zapata prova a rimettere in mezzo di testa. Spazza Parolo.

11′ – Lazio che attacca sulla destra, cross di Parolo respinto e Luis Alberto non riesce a controllare da solo in area. Serviva un inserimento di un altro Parolo.

8′ – Lulic entra in area e viene fermato da Torreira. Lancio per Zapata, Bastosma lo ferma ma lo vuole comunque servire: Strakosha in uscita rilancia. Quagliarella poi per Barreto, tiro a giro innocuo e brutto. Tse.

7′ – Dall’angolo respinto, cross di Ramirez tagliatissimo che sfiora il secondo palo! Strakosha si tuffa e vede che va fuori.

6′ – Occasione Samp! Quagliarella serve Zapata, grandissima diagonale di Radu in angolo.

5′ – Scontro aereo tra Barreto e Lulic, con il nostro capitano che rimane a terra. Ma si rialza confuso, pensando di non avere fatto niente il 26 maggio.

4′ – Quagliarella prova a lanciare Murru sulla fascia, Marusic con un’occhiattaccia lo controlla ottimamente.

2′ – Inizia già lo scontro fisico tra Zapata e Bastos. Due pesi piuma insomma.

0′ – Inizia la partita. Lulic sbaglia il primo passaggio. Dopo addirittura 10 secondi.

Inizio partita – Campo di Marassi che si presenta come al solito nei suoi panni migliori. Tutto pronto per la semina invernale.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Laziocrazia.eu © Copyright 2018. All rights reserved.
Close