Search

Cigarettes and Lazio gol

Is it my imagination

Or have i finally found

Something worth living for

Vicino a me, a pochi passi di distanza dal palco, c’è un gruppo di romanisti che ogni tanto controlla il cellulare. Uno di loro (faccia simpatica devo dire) non riesce a trattenere un sussulto di gioia quando vede che la sua squadra è in vantaggio per 1 a 0 sul campo dell’Atalanta. Qui ci scappa fuori la serata perfetta. E poi domani, chissà…

I was looking for some action

But all i found was cigarettes and alcohol

Al gol di Young allo stadio cala quella sensazione di gelo che solo le grandi occasioni sfumate ti sanno regalare. Un signore di mezza età si gira verso di me con la faccia rassegnata per dirmi che: “Eccallà, Strakosha l’ha respinta centrale”. Io non so che cazzo dire perché ci sono rimasto male, perché non me l’aspettavo mica questo gol, perché un gol alla fine del primo tempo quando lo recuperi contro questa Inter, e pure perché m’ero giocato alla Snai risultato fisso 3 a 0 marcatore Jony. L’intervallo è tutto un pensare a quello che poteva essere e forse non sarà. Forse, boh vediamo…

You could wait for a lifetime

To spend your days in the sunshine

You might as well do the white line

‘Cause when it comes on top

La serata va avanti bene, il tipo sul palco con un parka bianco sembra un chirurgo sciroccato ma ci sa fare, l’Atalanta intanto vince 2 a 1 e quando i romanisti riaprono il cellulare cominciano a bestemmiare. Poi uno di loro nota che in mezzo alla folla, sì proprio lì a un paio di file di distanza dal palco, hanno tirato fuori una sciarpa in cui si legge ASROMAMERDA. La bestemmia diventa rabbia repressa, non deve essere affatto bello accorgersi che sei nel bel mezzo di una festa quando tu hai da festeggiare hai davvero poco. Io intanto mi godo il concerto, dicendo tra me e me di rilassarmi perché domani a quest’ora…

You gotta make it happen!

You gotta make it happen!

Bang! Bang! Ciro e il Sergente, l’abbiamo ribaltata. Ora sto cantando a squarciagola, sento le corde vocali che mi bruciano e poi realizzo che pure ieri a quest’ora stavo cantando e COME DIAVOLO HO FATTO A PENSARE DI NON POTER VINCERE ANCHE QUESTA PARTITA!!!

Is it worth the aggravation

To find yourself a job

When there’s nothing worth working for?

Il concerto finisce. La Lazio ha vinto. I Giardini di Marzo. Ora lui rientra e ne fa un’altra. Le sciarpe al vento. I cori da stadio e quelli da palazzetto. Birra a terra, birre in aria. Siamo a -1 dalla vetta. Live (your dream) Forever.

It’s a crazy situation

But all i need are

Cigarettes and Lazio gol

E già, proprio così. Una situazione folle. A novembre dicevano: “Questi si sgonfiano subito”. A dicembre hanno detto: “Bella Lazio, ha battuto la Juve 2 volte. È la favorita per la corsa Champions”. A gennaio la rosa corta. A febbraio scoppiano. Aspettiamo la partita col Napoli. Aspettiamo la partita con l’Inter. Eh ma col Verona non hanno retto la pressione. Eh ma i rigori.

Fanculo tutti. Siamo il vostro incubo peggiore.

View this post on Instagram

🦅 COOOOOOOOOOOOME ON YOU EAGLES!

A post shared by S.S. Lazio (@official_sslazio) on

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Laziocrazia.eu © Copyright 2018. All rights reserved.
Close