Search

Un calciomercato Laziocratico

Ultimo giorno dell’anno, vuol dire che da domani inizia un nuovo ann…ma chi vogliamo prenderci in giro, la vera cosa importante è che domani inizia Gennaio, e quindi riparte il calciomercato. Parola che per noi vuol dire solo atroci sofferenze e speranze disilluse, ma che ogni sessione dopo l’altra ci tiene lì inchiodati a controllare qualsiasi notizia uscita su possibili acquisti.

Perché Maruzio (è il nome con cui ci conosciamo noi della redazione e mister Sarri, tranquilli, non è il nuovo improbabile terzino appena acquistato) ha espressamente detto che questa squadra ha bisogno di qualche giocatore in più: visto il recente rinnovo, è facile presumere che Sarri abbia qualche voce in capitolo sulla scelta dei giocatori in questo calciomercato.

E dato che Sarri è un nostro appassionato follower su tutti i nostri canali social, sfruttando proprio questi potenti mezzi abbiamo chiesto a tutti i nostri lettori (che ringraziamo, tutti e tre) dei possibili giocatori da acquistare e che speriamo di trovare già da domani a Formello.

  • Fabiano Parisi (terzino sx, Empoli)

    Sarri ha detto di voler far partire un nuovo ciclo puntando su calciatori giovani: Parisi è un classe 2000, che sta facendo benissimo in un Empoli che sta sorprendendo tutti in questo inizio di Serie A. E soprattutto, da Empoli è passato proprio Sarri, lasciando una chiara traccia e impronta che continuano a seguire dopo anni e anni: per coprire la falla a sinistra conviene puntare su un giocatore di prospettiva
  • Arsen Zakharyan (mezzala, Dinamo Mosca)

    Il nostro amico Sarkis ci segnala questo promettentissimo centrocampista russo: classe 2003 e grande qualità in mezzo al campo, con dei tempi di inserimento che promettono benissimo. Il problema è che sta già iniziando a costare troppo per poterlo prendere adesso facilmente, avremmo dovuto prenderlo un po’ di tempo fa (uè Szoboszlai, tutto a posto?)
  • Nico Schlotterbeck (difensore centrale, Friburgo)

    Caro Diego, sfondi una porta apertissima parlandoci di questo talentuosissimo difensore classe 1999. Ci sono però due problemi enormi per il nostro calciomercato: la sua valutazione che è ormai schizzata alle stelle (vedi nomi sopra) e il fatto che qualsiasi giocatore tedesco forte alla fine va sempre al Bayern Monaco.
  • Romagnoli, Muriel, Barella/centrocampista di qualità

    Scusaci Matteo ma evidentemente non hai capito il format, da quando acquistiamo calciatori forti? E soprattutto, non sono nomi adatti alla Lazio, ti riportiamo ai nomi sotto:
  • Un acquisto per ruolo

    Portiere: ritorno alla base di Carrizo
    Difensore: Lugano 42 anni mi sembra maturo per assimilare gli schemi di Sarri
    Centrocampo: Hitzlsperger è il centrocampista… di gamba che ci manca, un martello
    Attacco: chiunque penserebbe a Ylmaz, ma io propendo più per El Puntero, Roque Santa Cruz

    Grazie Luca, tu sì che hai capito come farci sognare in questo calciomercato
  • Boubacar Kamara (regista, Olympique Marsiglia)

    Su Twitter il nostro grande follower ‘Cataldi Titolare Enjoyer‘ propone un ragionamento talmente logico e perfetto che dovremmo stamparcelo tutti. “Lo scambio Escalante-Kamara conviene incredibilmente a tutte e due le parti, per questo motivo non si farà mai.

    Come darti torto.
  • Nicolò Casale (difensore centrale, Hellas Verona)

    Lo sappiamo benissimo, la difesa è forse il reparto da rinforzare immediatamente adesso in questo calciomercato. E il classe 1998 scaligero si sta mettendo in mostra nella difesa gialloblu in questo girone di andata: grandissimo fisico, ottimo senso tattico e di lettura degli interventi, potrebbe adattarsi benissimo ai dettami della difesa di Sarri. Ma attenzione a prendere i difensori dal Verona, l’unico forte era Kumbulla e ce lo siamo fatti rubare…
Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Laziocrazia.eu © Copyright 2018. All rights reserved.
Close