Search

7 motivi per cui credere ancora nella salvezza

La Lazio quest’anno in campionato sta facendo benino, benone, se la sta Cavanda diciamo. C’è chi sogna in grande, chi spera, chi invece è pessimista. Noi invece siamo realisti, ecco perché siamo concentrati verso il vero obiettivo dei biancocelesti: la salvezza.

Dopo 15 partite giocate e 33 punti conquistati  la strada è ancora lunga, ma non impossibile. Senza prendersi in giro si possono individuare facilmente 7 motivi per cui la Lazio quest’anno può ancora raggiungere la salvezza entro la fine del campionato.

1) Secondo un mero discorso matematico e considerando la quota salvezza ai 40 punti alla Lazio ne mancano solo 7 per raggiungere il suo traguardo. 7 punti nelle prossime 23 partite non sembrano un’utopia, certo va mantenuta la concentrazione ma con un pizzico di fortuna tutto è possibile.

via GIPHY

2) Reja lo ha sempre detto: prima ci salviamo e poi ci pensiamo. Lui ci ha sempre salvati, quindi in caso di crisi siamo sempre in tempo per un cambio di allenatore, lo Zio non ci tradirà.

3) In fondo ci bastano 7 punti per salvarci quindi due vittorie e un pareggio. Luis Alberto fa 374773 assist a partita, quindi qualche punto lo faremo sicuramente.

4) In fondo ci bastano 7 punti per salvarci quindi due vittorie e un pareggio. Immobile fa 374773 goal a partita, quindi qualche punto lo faremo sicuramente.

via GIPHY

5) Basterà schierare Patric titolare per 3 partite. Speriamo solo che recuperi entro maggio dall’infortunio. In caso estremo può sempre essere piazzato in campo seduto su una sedia.

6) Raramente si è vista una squadra giocare in Europa League e retrocedere. Quindi dai, ti pare?

7) Non lo so, qualcosa ci dice che siamo attrezzati per salvarci.

View this post on Instagram

🤪 These guys… . #CMonEagles 🦅

A post shared by S.S. Lazio (@official_sslazio) on

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Laziocrazia.eu © Copyright 2018. All rights reserved.
Close