Search

Top&Flop Lazio-Banti – Nella vita come Inzaghi in conferenza

Alla fine della partita io e un collega stavamo passeggiando sul vialone fuori dallo stadio Olimpico. Noi su un marciapiede, Acerbi e Parolo sull’altro, con il bimbo di Parolo che provava ad infilarsi, tenace, in ogni pozzanghera. E avrei tanto voluto abbracciarli forte.

TOP

TUCU – E c’è un TUCUCUCU NELLA TESTA… (Per pochi).

TUCU – Il motivo per cui stamattina, in questo infame lunedì di pioggia, nessuno ha voce.

TUCU – Badelj: “Un gol illegale”.

Badelj: “Un gol illegale” – Viola la convenzione di Wallace. Gol vale solo nella propria porta.

Badelj: “Un gol illegale” – LE GA LE GA LI ZA TION

Badelj: “Un gol illegale” – Più esaltante di una corsa folle in macchina a GTA V.

Badelj: “Un gol illegale” – Più eccitante del taglio di Patric.

Badelj: “Un gol illegale” – Il lancio di Wallace per lui, pure, ai limiti del penale.

Badelj: “Un gol illegale” – La prende Zapata, un pallone rimbalzello, lui la tocca con la coscia, in qualche modo la mette giù ci sono mille giocatori del Milan. In quel momento: ho stretto in maniera asfissiante il braccio di Caponetti vicino a me, che è quasi svenuto. Ho avuto la visione celestiale di quello che poteva accadere, infernale di quello che, ero certo, sarebbe accaduto. Ero convinto, senza motivo, che avrebbe preso il palo. Non so perchè. Poi nell’ordine: la insacca, il pallone batte Dollarumma, TUCU corre, tutti lo rincorrono, sembra un fumetto, sembra un cazzo di supereroe di un fumetto, tutti gli saltano addosso, io abbranco Caponetti e gli levo gli ultimi anni di vita urlando, con il braccio alzato, tutta la tensione smorzata, tutto in un solo instante. Al diavolo la professionalità, la vita, gli affetti, c’ero io in quell’abbraccio, c’ero io in mezzo a loro, con Banti che non me ce fa pensa e poi Inzaghi e tutti.

Inzaghi – Io non esco. Dopo aver fatto quei cambi lì, io non esco.

Inzaghi – A metà tra odiarlo per i cambi che ha fatto e amarlo perchè a Banti l’avremmo sfidato pure noi.

Inzaghi – E COMUNQUE LIVORNO FA… Vabbè. Ci è passata come vedete.

Inzaghi – AH BANTI, è MEGLIO PISAAAAAAA

INZAGHI E IL SUO GRIDO DI RIVOLTA – LIBERTAAAAAAAAA

INZAGHI E IL SUO GRIDO DI RIVOLTA – Nell’area tecnica nunca mas

INZAGHI E IL SUO GRIDO DI RIVOLTA – Spezzeremo le reni all’area tecnica

INZAGHI E IL SUO GRIDO DI RIVOLTA – IO DEVO GIOCA, MA COME ME CACCI, DEVO ENTRA!

INZAGHI E IL SUO GRIDO DI RIVOLTA – NON ESCO, C’è LA FESTA DE MANZINI!

INZAGHI E IL SUO GRIDO DI RIVOLTA – COOOOMPLICI Complici
Ogni volta che mi cacci è per riprenderci
Quanta voglia che ci toglie la voce
cacciami e stringimi
Oltre l’espulsione che verrà

FLOP

Banti – Lo abbiamo già detto di Livorno?

Banti – Però che teneri con Inzaghi.

Banti – Dai esci, su. No. Daaaai, non fare il monello. NONONONO. Se esci poi ti racconto una favola. LA FAVOLA DEL TUCU.

I cambi di Inzaghi – Se ci fosse stato Reja avrebbe messo Dias e Biava per l’assalto finale. Dilettante.

I cambi di Inzaghi – Se ci fosse stato Ballardini avrebbe messo Pandev.

I cambi di Inzaghi – Papadopulo ndo sta, riprendite i gemelli FILIPPINI

I cambi di Inzaghi – Più asfissianti del catenaccio di Gattuso.

Gattuso – Manco Ventura col Chievo si difendeva così.

Gattuso – Se questo è il Milan.

Gattuso – “Il Milan ha il carattere del suo allenatore”. Se, vabbè. Se fosse stato così ci avrebbero mangiato l’anima.

Alla fine della partita io e un collega stavamo passeggiando sul vialone fuori dallo stadio Olimpico. Noi su un marciapiede, Acerbi e Parolo sull’altro, con il bimbo di Parolo che provava ad infilarsi, tenace, in ogni pozzanghera. Non l’ho fatto, ma avrei voluto dire: fallo corre dentro le pozzanghere, fatte abbraccia. Perchè sto punto è brutto, è sporco, contro il Milan peggiore degli ultimi 15 anni, ma pareggiare così fa sempre bene. Ma essere laziali è pure questo: oggi è lunedì, essere laziali è stare senza voce. Metafora della vita: ogni giorno come Inzaghi in conferenza stampa a fine partita.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Laziocrazia.eu © Copyright 2018. All rights reserved.
Close